spiare sms a distanza

La guida definitiva per spiare gli SMS a distanza

Indice
  1. Come leggere gli SMS di un’altra persona e dovresti farlo?
  2. Cosa evitare nel ricevere gli SMS di un altro numero?
  3. Come scegliere la migliore App su come spiare SMS?
  4. Come leggere i messaggi di un altro cellulare gratis
  5. La soluzione ideale per spiare gli SMS: mSpy
  6. eyeZy è un’ottima app per le tue necessità
  7. Alla scoperta di FlexiSPY
  8. Come funziona iKeyMonitor?
  9. Spyic: degna di menzione
  10. Conclusione 

La curiosità è femmina, dice il detto, ma in realtà fa parte della natura umana a prescindere del suo sesso. Talvolta essa è mossa da un semplice interesse, altre volte ci sono dei motivi più seri che ci spingono alla ricerca di risposte. 

Se stai cercando, infatti, un metodo per spiare SMS a distanza, probabilmente ci sono motivazioni più serie dietro questo desiderio che una pura curiosità. D’altronde, una delle più grandi paure in una relazione è la possibilità di tradimento, che è presente quasi nel 50% delle coppie, quindi è necessario tutelarsi, anche se questo porta a chiederci come leggere gli SMS di un altro numero.

Naturalmente non sono solo le coppie in cui si è insinuato il dubbio di un possibile tradimento a cercare una soluzione di questo tipo, ma anche i genitori preoccupati per i propri figli o addirittura i datori di lavoro che vogliono esercitare un maggiore controllo sui propri dispositivi aziendali.

In questo articolo di approfondimento, andremo a vedere tutti i metodi a tua disposizione su come spiare gli SMS, dopo aver visto le cause dietro questa necessità e le implicazioni legate ad essa.

Il tutto per guidarti passo-passo verso la risoluzione del tuo problema, qualunque esso sia.

Rispettiamo la tua privacy

Come leggere gli SMS di un’altra persona e dovresti farlo?

Prima di chiederti come leggere i messaggi di un altro cellulare gratis, è necessario porsi un’altra fondamentale domanda: è lecito farlo?

Stiamo vivendo in un periodo storico in cui viene prestata enorme attenzione alla tutela della privacy e sono nati veri e propri reati legati alla violazione di questi diritti, per questo motivo quando si parla di lettura degli SMS ci si trova in una zona grigia.

In genere la risposta è: dipende dal caso. Infatti, se il tuo scopo è quello di ricevere gli SMS di un altro numero per tutelare tuo figlio minorenne, in tal caso potrebbe rientrare tra i diritti e i doveri dei genitori in quanto tutore della sua sicurezza.

Il discorso si complica quando cerchiamo un’applicazione per leggere i messaggi di altri adulti, come il nostro partner o un conoscente. In questi casi, infatti, dovresti comunicare in anticipo il tuo desiderio di lettura che però potrebbe riscontrare un rifiuto o venire ostacolato. È anche vero, però, che a chiunque è capitato di leggere un messaggio arrivato sul cellulare di un conoscente perché ne è capitata l’occasione e in genere non segue alcuna denuncia per violazione della privacy.

Proprio a causa di questa zona grigia e della differenza di caso in caso, consigliamo di rivolgersi a un legale per maggiori informazioni in materia.

ricevere sms di un'altro numero

Cosa evitare nel ricevere gli SMS di un altro numero?

Prima di scoprire come spiare gli SMS di un altro cellulare, facciamo un ulteriore passo indietro e chiediamoci cosa non fare. In particolare, sebbene esista più di un’applicazione per leggere i messaggi di altri (come avremo modo di scoprire in seguito), nell’effettuare una ricerca di questo tipo potresti incappare in siti pericolosi per la tua sicurezza e privacy.

Quando si parla di necessità così specifiche, infatti, non è raro incappare in portali che promettono soluzioni mirabolanti con il minimo sforzo: motori di ricerca che ti dovrebbero mostrare i messaggi semplicemente inserendo il numero o addirittura il nome del bersaglio, senza dover scaricare o installare niente.

Purtroppo, tutte queste presunte soluzioni sono, nel migliore dei casi, non funzionanti e nel peggiore delle potenziali truffe. Non è raro che venga richiesto di effettuare un abbonamento o di inserire i propri dati personali che poi vengono rivenduti al migliore offerente.

Una tipologia molto comune, trai siti di questo tipo richiede di inserire tutti i dati necessari per il presunto controllo e solo alla fine viene chiesto di scaricare qualcosa sul tuo telefono che finirà per rubare i tuoi dati personali. 

Quindi invitiamo a fare attenzione e di affidarsi solamente a soluzioni consolidate come quelle che offriremo in questo articolo, dove viene stabilita sin da subito la necessità di scaricare un’app dedicata.

come spiare sms

Come scegliere la migliore App su come spiare SMS?

Come abbiamo anticipato nel punto precedente, esistono sul mercato delle app per leggere i messaggi di altri, ma un utente potrebbe trovarsi in difficoltà di fronte alla scelta (in questo stesso articolo ne scopriremo cinque), per questo è bene ricordare quali siano le caratteristiche più importanti da tenere a mente quando si cerca un’applicazione con le caratteristiche “messaggi spia cellulari”. 

Tra queste:

  • Funzioni – Non solo è importante che l’applicazione ci fornisca una panoramica completa dei messaggi di un dato cellulare, ma molto spesso queste app fanno un passo successivo permettendo un controllo pressoché illimitato del telefono grazie alle loro funzioni.
  • Facilità di installazione – Dato che l’app dovrà sempre essere installata sul telefono bersaglio, è essenziale che questo processo sia semplice e veloce, così da non attirare l’attenzione e poterla installare simulando una telefonata.
  • Assistenza clienti – Le migliori applicazioni offrono un supporto per i propri clienti così da poterle utilizzare senza alcun problema di sorta e poter godere della migliore esperienza d’uso.
  • Compatibilità – Ricordiamo che dovendo installare l’app sul telefono bersaglio, questa dovrà essere compatibile con il suo sistema operativo (nella maggior parte dei casi Android o iOS).
  • Prezzo – Proprio per evitare soluzioni truffaldine che abbiamo visto in precedenza, tutte le app serie hanno un costo (dato che sono molto difficili da sviluppare), ma è comunque possibile optare per quella che risponde meglio al tuo budget. Di solito vengono proposti abbonamenti mensili e annuali.

Ovviamente questi sono i fattori principali, poi dipenderà anche dalle preferenze del singolo utente, per questo non esiste un’unica risposta corretta.

Come leggere i messaggi di un altro cellulare gratis

Ci teniamo a ribadire questo concetto in quanto fondamentale per la tua sicurezza: dopo aver visto il costo delle app funzionanti (sebbene alcune di queste offrano dei pacchetti dal costo irrisorio), alcuni utenti potrebbero essere spinti a cercare una soluzione gratuita.

Quando si parla di sicurezza e privacy è bene evitare di risparmiare a ogni costo, perché potresti esporre tu e il tuo bersaglio a dei pericoli a cui è bene stare lontani.

Perché, quindi, le app non sono gratuite? Perché per sviluppare una tecnologia di questo tipo e tenerla costantemente aggiornata, gli sviluppatori devono affrontare dei costi che non sono in grado di sostenere da soli.

mspy spia app

La soluzione ideale per spiare gli SMS: mSpy

Quando si parla di applicazioni spia sms, non possiamo non cominciare da mSpy. Questo programma, infatti, si trova quasi sempre al vertice di ogni classifica del settore, grazie alla grande quantità di funzioni di cui gode, le numerose recensioni che ne confermano la qualità e il prezzo assolutamente accessibile. 

In particolare, tra le varie app spy SMS di Android e iPhone, è tra quelle che offre un risparmio maggiore grazie al suo abbonamento annuale. Il costo mensile, infatti, è pari a 41,99€ per un singolo mese, il quale cala drasticamente a 23,56€ al mese per un pacchetto trimestrale fino ad arrivare a soli 9,91€ al mese per il pacchetto annuale.

Sebbene possa spaventare l’idea di investire acquistando un abbonamento annuale, in casi specifici risulta essere la soluzione annuale: il controllo protettivo nei confronti di un figlio, ad esempio, non può limitarsi a un piccolo arco di tempo, perché crescendo si esporrà a rischi sempre diversi da cui devi tutelarlo.

Nei prossimi punti andremo a vedere come utilizzare questa applicazione e quali sono le sue funzioni.

Guida Passo-Passo per usare mSpy

Nello scegliere mSpy, scoprirai che spiare gli SMS di un iPhone o di un Android è una delle cose più facili che potresti fare, l’importante è seguire questi passaggi per una corretta installazione e configurazione dell’app.

Passo 1. Visita il sito e seleziona il piano

Ne abbiamo parlato in precedenza. La selezione dovrà essere effettuata sia in base al sistema operativo su cui dovrà funzionare l’applicazione (quello del bersaglio, non il tuo), sia in base al pacchetto mensile, trimestrale o annuale che vuoi scegliere. Cerca di decidere per quanto tempo pensi di usare l’app per godere del maggiore risparmio.

Passo 2. Scarica mSpy

Una volta scelto il piano che meglio si presta alle tue necessità, puoi procedere al download dell’applicazione. Questo dovrà essere effettuato direttamente sul telefono bersaglio, ma essendo un’app molto leggera non ci vorrà molto tempo. Solo in alcuni casi dovrai abilitare il download da fonti non sicure (ovvero di tutte quelle app fuori dallo store).

Passo 3. Installa l’app mSpy

Dopo il download, è necessario proseguire all’installazione e configurazione. Anche in questo caso si parla di un processo molto veloce al termine del quale l’app sarà installata con successo sul telefono ma non potrà essere in alcun modo scovata né disinstallata dal proprietario del cellulare.

Passo 4. Registra mSpy

Una volta completata l’installazione, non dovrai che inserire il tuo codice di registrazione e completarla. A questo punto potrai liberamente accedere al tuo pannello di controllo di mSpy per controllare il telefono ovunque ti trovi.

È importante precisare che l’intero processo, una volta registrati, richiederà circa cinque minuti, sebbene possa sembrare più articolato nel riportarlo su carta.

mSpy banner
Ottieni mSpy con il 30% di sconto

Cosa puoi tracciare con mSpy?

Arriviamo quindi a parlare delle varie funzioni di cui gode mSpy. Naturalmente stiamo parlando di decine di funzioni che permettono un controllo pressoché completo del dispositivo, ma per rispetto del tempo dei nostri lettori, abbiamo selezionato le funzioni che meglio si sposano con le necessità di chi vuole spiare gli SMS altrui.

  • Lettura degli SMS – La possibilità di leggere i messaggi di un dato dispositivo è ciò che ti ha condotto a questo articolo e mSpy ti permette di verificare sia i messaggi in arrivo che quelli in uscita, compresi quelli cancellati (ma solo se questo è avvenuto dopo l’installazione dell’app).
  • Controllo dei social media – Verifica se la persona in questione ha un account social secondario e nascosto o se si scambia messaggi inopportuni tramite le varie app di messaggistica istantanea.
  • Registro delle chiamate – Controlla quali numeri chiamano il telefono e quali numeri chiama a sua volta, in particolare in quali momenti della giornata al fine di individuare determinati pattern (se un numero viene chiamato sempre e solo quando lontano da casa, può essere un campanello d’allarme).
  • Localizzazione della posizione – Una funzione utilissima sia per i genitori preoccupati per i propri figli sia per chi deve monitorare gli spostamenti del proprio partner per scoprire se davvero passa così tanto tempo in palestra. mSpy permette di vedere gli spostamenti del telefono (e quindi del suo proprietario, con la possibilità di impostare delle zone sicure così da ricevere una notifica in caso di movimento.
  • Registrazione dello schermo – Tieni traccia di tutti i movimenti e azioni effettuate sullo schermo del telefono, così da avere una panoramica completa tramite il tuo pannello di controllo.

In genere, tramite mSpy potrai fare quasi tutto quello che potresti fare tenendo il cellulare bersaglio in mano.

eyezy spia app

eyeZy è un’ottima app per le tue necessità

I produttori di eyeZy non hanno timore a esporsi con le proprie dichiarazioni, lanciando sul mercato questa applicazione e proponendola come la più potente nel settore del controllo telefonico.

Essa infatti integra al proprio interno un grande numero di funzioni specifiche proprio per il controllo del cellulare, a un prezzo piuttosto contenuto. Sebbene il costo base sia di 39,99€ al mese, infatti, questo può scendere sensibilmente fino a toccare gli 8,99€ al mese nell’opzione annuale.

Guida Passo-Passo per usare eyeZy

Come abbiamo fatto in precedenza per mSpy, andiamo a vedere come è possibile installare l’applicazione sul dispositivo bersaglio. In questo caso si parla di un processo estremamente veloce e facile da attuare.

  • Passo 1. Compra l’abbonamento – Anche in questo caso, il primo passo da compiere è quello di scegliere l’abbonamento che si presta meglio alle tue esigenze e al budget che hai stanziato per il controllo del dispositivo (oltre che per le tempistiche d’uso che pensi di attuare).
  • Passo 2. Installazione dell’app – Un passo necessario e comune a tutti i programmi di questo tipo: non ti fidare delle soluzioni che ti promettono un accesso ai dati personali senza il contatto con il dispositivo bersaglio.
  • Passo 3. Monitoraggio del telefono – Una volta installata l’applicazione, potrai semplicemente procedere al controllo delle informazioni.

Che funzioni ha eyeZy?

  • Tracciamento degli SMS – In quanto tema principale di questo articolo, parliamone subito: eyeZy permette infatti di controllare tutti i messaggi in arrivo e in partenza, con la possibilità di vederne il contenuto, il mittente e il destinatario. È anche possibile leggere i messaggi cancellati, se questi sono stati eliminati dopo l’installazione dell’app.
  • Posizione tramite GPS – Il GPS è il tuo miglior alleato quando sospetti che la persona che vuoi controllare vada dove non dovrebbe (si allontani da scuola, visiti case specifiche o altro). Con eyeZy puoi sapere sempre dove si trovi una determinata persona finché ha il suo telefono con sé.
  • Controllo e blocco delle telefonate – Non solo avere una panoramica completa delle telefonate in entrata e uscita dal telefono, ma anche la possibilità di bloccare determinati numeri considerati pericolosi per il proprietario del cellulare.
  • Accesso a tutte le app di messaggistica – Per quanto tracciare gli SMS sia un aspetto importante per risolvere le nostre preoccupazioni, spesso non è sufficiente. Oggi, infatti, la maggior parte delle conversazioni avviene sui social network o su app di messaggistica come WhatsApp, Telegram, Instagram, Messenger, ecc. eyeZy ti offre un controllo completo su ognuna di esse. Questa funzione si chiama Social Spotlight.
  • Verifica dei media – Non accontentarti dei messaggi testuali, verifica anche i media scambiati e salvati sul telefono, comprese foto e video potenzialmente inadeguate. Questa funzione viene chiamata Files Finder.
  • Controllo e blocco delle applicazioni – Utile in particolare per i genitori, controlla quali applicazioni sono installate sul telefono e procedi al blocco di quelle considerate inadatte per quel dato dispositivo.
  • Keylogger – Sfrutta la possibilità di tenere traccia di tutti i movimenti che avvengono sullo schermo del telefono e di tutte le azioni compiute dall’utente, compresi i siti che visita e le scritte che digita in ogni momento.
flexispy spia app

Alla scoperta di FlexiSPY

Nonostante originariamente FlexiSPY sia nato per l’utilizzo in ambito professionale, nel corso del tempo è stato utilizzato con successo da tantissime persone nella loro vita personale. La maggior parte delle sue funzioni, infatti, permettono di raggiungere un livello di controllo del dispositivo bersaglio simile alle app che abbiamo citato in precedenza.

Una volta installata sul telefono bersaglio, Flexispy permette, tra le varie cose, di:

  • Controllare i media inviati e ricevuti
  • Leggere i messaggi in arrivo e in partenza
  • Controllare la corrispondenza sulle app di messaggistica

Addirittura troviamo la possibilità di accedere all’audio ambientale grazie al microfono del dispositivo ed è possibile comprare un telefono con già l’app integrata nel caso in cui si voglia regalare al proprio figlio.

Il costo è leggermente più alto rispetto ad altre soluzioni, il quale può arrivare a circa 349$ nel caso si voglia accedere alla maggior parte delle funzioni che può contenere.

ikeymonitor sms spia app

Come funziona iKeyMonitor?

iKeyMonitor invece è un’app che eccelle nel controllo parentale, la quale integra numerose funzioni ideali per il controllo dei più giovani e non solo (potrai infatti utilizzarla anche se il tuo obbiettivo è il telefono di un adulto).

Tra queste funzioni troviamo:

  • Controllo degli SMS inviati e ricevuti, compresi degli eventuali media che contengono (i classici MMS).
  • Visualizzazione delle app installate
  • Cronologia delle chiamate in arrivo e in uscita, così come della navigazione su web.

E molto altro ancora, comprese funzioni di keylogging comuni ai metodi che abbiamo visto in precedenza.

Per quanto riguarda il prezzo dell’applicazione, in questo caso troviamo disponibile anche una versione gratuita, ma con funzioni fortemente limitata, grazie alla quale sarà possibile toccare con mano la qualità del servizio. Purtroppo, la versione a pagamento, essenziale per esercitare un controllo degno di questo nome, richiederà un investimento piuttosto pronunciato, arrivando a spendere fino a 59,99$ per un mese di abbonamento.

spyic spia app

Spyic: degna di menzione

Anche Spyic punta particolarmente i riflettori sul controllo parentale, proponendosi come l’app definitiva per la tutela dei più piccoli. Disponibile su Android e dispositivi Apple, oltre al controllo degli SMS e delle principali app di messaggistica, propone anche il tracciamento tramite GPS per sapere sempre dove si trova una data persona.

Tra queste funzioni troviamo anche:

  • Download dei file come foto e video
  • Accesso alla navigazione sul web
  • Cronologia delle telefonate

Il costo stesso dell’applicazione varia sensibilmente in base al pacchetto scelto e all’opzione di pagamento. Optando per il singolo abbonamento mensile, il prezzo oscillerà tra i 39,99$ al mese ai 69,99$ al mese. Inutile dire che questo costo andrà a calare optando per il pacchetto annuale, il quale oscilla trai 99,99$ all’anno e i 199,99$.

Conclusione 

Siamo arrivati alla conclusione di questo articolo di approfondimento sul mondo del controllo degli SMS. Tutte le app che abbiamo visto fino a questo momento offrono un controllo di dispositivi Android e Apple, sebbene la compatibilità cambi da caso in caso.

Come abbiamo visto, non giudichiamo chi sceglie di utilizzare uno strumento di questo tipo per tutelare i propri cari, ma essendo un argomento delicato e un’azione di cui non si deve abusare, invitiamo i nostri utenti a fidarsi solo delle soluzioni più consolidate e dotate di recensioni.

In questo settore vale più che mai il detto “se è troppo bello, non è vero”: le soluzioni gratuite che promettono di raggiungere il massimo risultato con il minimo sforzo non sono mai veritiere. Un’applicazione mSpy, d’altro canto, richiede un pagamento per poter supportare lo sviluppo e il continuo aggiornamento (i sistemi operativi cambiano continuamente e tu vuoi uno strumento che non smetta di funzionare dall’oggi al domani), e la presenza di un pagamento mensile indica che l’app ha tutta l’intenzione di continuare il suo operato nel tempo.

Lascia una risposta:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.